Stampa

Accesso civico

Accesso civico Ristretto

È il diritto di chiunque di richiedere documenti, informazioni e dati oggetto di pubblicazione obbligatoria ai sensi della normativa vigente nei casi in cui A.M.Ce.M. ne abbia omesso la pubblicazione sul proprio sito web istituzionale.
Il diritto di accesso civico è disciplinato dall’art 5 del d.lgs. n. 33/2013.

Come esercitare il Diritto

La richiesta è gratuita, non deve essere motivata e può essere presentata tramite posta elettronica al responsabile dell'accesso civico mediante l’utilizzo del modulo appositamente predisposto.

Responsabili e indirizzi

Il Responsabile delle funzioni relative all’accesso civico di A.M.Ce.M. è: Ilaria Candela [come dichiarato nel documento di delega].

L'indirizzo cui inoltrare la richiesta di accesso civico è il seguente: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il Titolare del potere sostitutivo di A.M.Ce.M. è il Responsabile della prevenzione della corruzione e trasparenza: dott.ssa Anna Bernardoni [come stabilito nell'allegato al verbale di deliberazione n. 3 dell'03/02/2016].

L'indirizzo cui inoltrare la richiesta di accesso, in caso di ritardo o mancata risposta da parte del Responsabile delle funzioni relative all'accesso civico, è il seguente: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Moduli per l'esercizio del Diritto

Per l'esercizio del diritto di accesso civico si possono utilizzare i seguenti moduli:


Accesso civico Generalizzato (FOIA)

L'Accesso Generalizzato ai sensi dell’art. 5 c. 2° D.lgs. 33/2013, come modificato dal D.Lgs. 97/2016.

L'indirizzo cui inoltrare la richiesta di accesso civico generalizzato è il seguente: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il tempo di evasione delle istanze di accesso è di 30 giorni dalla avvenuta ricezione.

Esclusioni e limiti all'Accesso Generalizzato sono stabiliti dall'art. 5-bis del D.lgs 33/2013, come modificato dal D.Lgs. 97/2016.